Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Alburni

Allarme siccità, appello al comune affinché chieda stato di calamità naturale

Allarme siccità, appello al comune affinché chieda stato di calamità naturale

Si punta a salvaguardare e sostenere le aziende del territorio

Si punta a salvaguardare e sostenere le aziende del territorio

OTTATI. Calamità naturale, siccità 2017. Richiesta di intervento a sostegno delle attività agricole e zootecniche.

Il capogruppo consiliare di “Ottati è tuo”, Nicola Guadagno, in una missiva indirizzata al sindaco Eduardo Doddato, propone l’adozione di un atto deliberativo in cui chiedere al Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, alla Regione Campania ed al presidente della Comunità montana Alburni lo stato di calamità a seguito della grave e perdurante siccità che sta arrecando non pochi danni alle attività agricole e zootecniche del posto.

«Tale richiesta è dettata dalle numerose lamentele avanzate dagli imprenditori, i quali vivono una già decimata economia del comparto- si legge nella richiesta – oltre all’inerzia nella gestione di alcune problematiche che attanagliano i settori, pur sempre ricadenti in territorio comunale ed in ultimo di tempo la mancanza di piogge. Non possiamo rimanere, noi amministratori, inoperosi. Pertanto si chiede che siano attivate tutte le procedure necessarie per la dichiarazione dello stato di calamità e che siano assunti, in tempi rapidi, interventi straordinari e azioni forti a sostegno delle aziende»

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Correlati

Top