Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Frecciarossa in Cilento, primo viaggio riuscito

Frecciarossa in Cilento, primo viaggio riuscito

Si replica il prossimo week end

Frecciarossa in Cilento, primo viaggio riuscito

Si replica il prossimo week end

AGROPOLI.«Oggi è un giorno storico per Agropoli e il Cilento, abbiamo fatto un grosso passo in avanti per la mobilità sul territorio».Così il sindaco di Agropoli, Franco Alfieri ha salutato sul terzo binario della stazione ferroviaria l’arrivo del primo Frecciarossa nel Cilento. Insieme a lui, con la fascia tricolore, il sindaco vallese Antonio Aloia che è poi salito a bordo del convoglio per scendere allo scalo di Vallo della Lucania – Castelnuovo. Qui la staffetta dei sindaci è proseguita con il primo cittadino di Sapri, Giuseppe Del Medico, che ha preso il suo posto per giunger e nella stazione della cittadina del Golfo di Policastro per l’occasione addobbata a festa e invasa da tantissimi curiosi, desiderosi come negli altri due scali di assistere ad un momento storico.

Il treno alta velocità è arrivato puntuale ad Agropoli, alle 13.22, dopo essere partito da Milano alle ore 7.20 ed aver transitato per le stazioni di Bologna, Firenze, Roma Tiburtina, Roma Termini,Napoli Centrale e Salerno. Alla prima fermata cilentana sono scesi decine di passeggeri.Si trattava in gran parte di turisti, persone residenti al nord Italia ritornate in città, e non è mancato chi ha sfruttato l’arrivo del Frecciarossa per rientrare nel suo comune di residenza ed esercitare il diritto di voto.

«È un servizio importante-dice un passeggero proveniente da Firenze, sceso ad Agropoli e diretto nel Cilento collinare – è uno strumento comodo ed anche se la velocità registrata nel tratto a sud di Salerno non è quella che si raggiunge altrove è comunque comodo viaggiare a bordo di un Frecciarossa, senza il disagio di dover cambiare treno e aspettare le coincidenze che spesso impongono di salire a bordo di regionali in pessime condizioni».Con il Frecciarossa, s’impiegano poco più di cinque ore per raggiungere Salerno da Milano, circa sei per Agropoli e poco meno di sette per Sapri. Vallo della Lucania è la stazione intermedia. Fino al prossimo 16 settembre saranno due i treni alta velocità che il sabato e la domenica faranno tappa nei tre scali cilentani in virtù di un accordo siglato tra la Regione Campania e Trenitalia. La prima partenza è alle 7.20 daMilano con arrivo alle 13.22 ad Agropoli, 13.36 a Vallo della Lucania, 14.11 a Sapri. Il ritorno è previsto alle 14.56 dal comune del Golfo di Policastro, 15.24 da Vallo-Castelnuovo, 15.39 da Agropoli-Castellabate.

Commenti

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri contenuti

Top