Gold Metal Bank
CilentoIn Primo PianoPolitica

Castellabate, la denuncia della minoranza: “contabilità disastrosa”

“Si sprecano soldi pubblici e si assottigliano i servizi”

“Il Comune di Castellabate presenta una contabilità disastrosa. Tra debiti occultati, crediti che si trascinano negli anni senza essere mai riscossi, anticipazioni di cassa che superano i 3 milioni di euro, ritardi nei pagamenti delle fatture, distrazioni di fondi vincolati, quelli che ne pagano le maggiori conseguenze sono i cittadini e il territorio”. E’ questa la denuncia dei consiglieri comunali di minoranza del comune cilentano Alessandro Lo Schiavo, Marco Rizzo, Caterina Di Biasi e Luigi Maurano secondo i quali “è riduttivo definire allegra la gestione del bilancio dell’ente”.

Per l’opposizione, “Da un lato si sprecano soldi pubblici per futilità e dall’altro si assottigliano i servizi per i cittadini, soprattutto in materia sociale e assistenziale”.

“Tutti gli indicatori ci mostrano un Comune ormai in piena paralisi economica-finanziaria, che ha ipotecato il futuro del territorio con mutui trentennali per opere di manutenzione con costi gonfiati e non per opere d’investimento”, accusano, portando ad esempio la nuova Casa Comunale, “che – concludono – costerà ai cittadini 644.878,03 euro da pagare in trenta anni, mentre abbiamo depuratori fatiscenti e al limite dell’agibilità, zone dove ancora manca la linea fognaria e viabilità da terzo mondo”.

Tags
Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker