Tornano nelle piazze le orchidee Unicef

Ecco in quali comuni del Cilento e Vallo di Diano trovarle

blank

Ci sono milioni di bambini in pericolo. È ora di piantarla!». È questo l’appello lanciato da Lino Banfi, storico ambasciatore dell’UNICEF Italia, per lanciare “L’Orchidea per i bambini”, l’iniziativa di sensibilizzazione e raccolta fondi che l’UNICEF propone sabato 6 e domenica 7 maggio in 1.700 piazze di tutta Italia.

Migliaia di volontari dell’UNICEF e di numerose altre associazioni offriranno – a fronte di un contributo minimo di 15 € – una pianta di orchidea (la Phalaenopsis, conosciuta anche come “Orchidea farfalla”), che simbolicamente rappresenta la speranza di un futuro pieno di colori per tanti bambini.

I fondi raccolti con questa iniziativa di solidarietà verranno destinati ai programmi di protezione dell’infanzia, nell’ambito della campagna UNICEF “Bambini in pericolo”, che ha l’obiettivo di proteggere la vita di tutti i bambini vulnerabili, i “più poveri tra i poveri”, aiutandoli a costruire un futuro dignitoso.

«Vogliamo dedicare questa iniziativa dell’Orchidea ai bambini che lavorano, una delle piaghe più difficili da eliminare» ha dichiarato il Presidente dell’UNICEF Italia Giacomo Guerrera. «150 milioni di bambini tra i 5 e i 14 anni nei paesi in via di sviluppo, circa il 16% di tutti i bambini e i ragazzi in quella fascia di età, sono coinvolti nel lavoro minorile. Nei paesi meno sviluppati, circa un bambino o ragazzo su 4 (tra i 5 e i 14 anni) lavora, correndo seri rischi per la sua salute e il suo sviluppo».

L’UNICEF lotta contro lo sfruttamento del lavoro minorile con programmi di sensibilizzazione, prevenzione e reinserimento scolastico o lavorativo per bambini lavoratori, ex-bambini soldato e bambini di strada, che prevedono orari flessibili, metodologie didattiche partecipative e un apprendimento che contempla competenze utili per la vita quotidiana e per la formazione professionale.

Anche diversi comuni del Cilento e Vallo di Diano saranno protagonisti dell’iniziativa:
Albanella, piazza Santa Sofia
Roccadaspide, piazza De Marco
San Pietro al Tanagro, piazza Quaranta
Sant’Arsenio, piazza Europa
Atena Lucana, piazza V.Emanuele
Giungano, piazza San Giuseppe
Teggiano, piazza S.Cono
Monte San Giacomo, piazza Pertini
Sanza, piazza XXIV maggio
Perdifumo, piazza Municipio; piazza G.B.Vico; via Provinciale
Omignano, piazza S.Antonio
Vallo della Lucania, piazza V.Emanuele
Pollica, piazza della Cortiglia
Casal Velino, Lungomare
Ceraso, Piazza Mazzini; piazza San Felice
Pisciotta, piazza Pinto; Marina di Pisciotta
Caselle in Pittari, viale Roma
Ispani, Capitello

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Luisa Monaco

Appassionata di fotografia, studia all'accademia delle arti. Ama scrivere e disegnare, segue la politica e la cronaca del suo territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it