Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Alburni

Roscigno, arrivano le guardie ambientali per vigilare sul territorio

Roscigno, arrivano le guardie ambientali per vigilare sul territorio

Vigileranno sul rispetto dell’ambiente

Vigileranno sul rispetto dell’ambiente

ROSCIGNO. Conferimento di funzioni alle Guardie ambientali per il servizio di Polizia Ecozoofila.
Nel pomeriggio di sabato 29 aprile, in concomitanza con l’apertura degli stands della “festa dell’asparago selvatico”, l’Amministrazione conferirà le funzioni di prevenzione ed accertamento violazioni in materia ambientale ai volontari del Distaccamento Alburni GAI. Nomina di Guardia Ittico, Venatoria ed Ambientale.

Domenica 3 aprile 2016, presso l’Aula Consiliare del Comune, era stato inaugurato il Distaccamento Alburni delle Guardie Ambientali d’Italia, Provinciale di Salerno.

L’ Associazione Guardie Ambientali d’Italia è un Ente di volontariato riconosciuta come “Associazione di Protezione Ambientale” ed opera sul territorio Nazionale dal 2004 con riconosciuto del Ministero dell’Ambiente.
Le Guardie Ambientali d’Italia svolgono la loro attività organizzate in raggruppamenti Regionali, Provinciali e Comunali, dotati di un unico statuto, registrato e approvato dagli organi competenti ed operano nell’ambito di programmi concordati in Convenzioni con le suddette Amministrazioni. Il territorio di competenza è quello dei Comuni delle Province di appartenenza, dove mediante la costituzione di “SEZIONI” operano in qualità di Pubblici Ufficiali con funzioni di Polizia Amministrativa o di Polizia Giudiziaria, tramite il rilascio di opportuni “Decreti”, in ambito venatorio, ittico, ambientale e zoofilo ed hanno il compito di vigilare sul rispetto delle leggi e dei regolamenti a tutela dell’ambiente, contribuendo allo sviluppo e alle attività connesse alla conservazione del patrimonio naturale e paesaggistico.
Alla cerimonia di consegna interverranno Concetta Gallotto, presidente delle Guardie Ambientali d’Italia, Biagio Del Giudice, consulente ambientale, Claudio Mucciolo, dirigente veretinario dell’Asl Salerno, Bruno Ruotolo, vice sindaco. Consegna il sindaco Pino Palmieri.

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Correlati

Top