Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Alburni

Masso sulla Sp12, chiesta la convocazione di un incontro

Masso sulla Sp12, chiesta la convocazione di un incontro

Situazione rischia di essere peggiore del previsto

Situazione rischia di essere peggiore del previsto

AQUARA. Intervento risolutivo sul costone roccioso, sp12 Ottati-Castelcivita. La minoranza di Ottati fa richiesta di un incontro per confronto tecnico-istituzionale.
«Da fonti giornalistiche e di corridoio si apprende che lo studio geostrutturale, commissionato dall’Ente Provincia di Salerno alla Stage S.r.l. da Marcianise, ha fatto emergere condizioni dei luoghi ancor più gravi di quanto si potesse prevedere. Ed ancora, si mormora che, per la messa in sicurezza del costone che sovrasta la sp 12, occorre un investimento alquanto oneroso con tempi incerti.- dichiara Nicola Guadagno, capogruppo di minoranza “Ottati è tuo”- Pertanto, al fine di conoscere le risultanze del suddetto studio e lo status risolutivo meditato dall’Ente Provincia, si chiede un tavolo di confronto tecnico-istituzionale. Un’analisi oculata della situazione, fatta con i rappresentanti degli Enti Locali, porterebbe sicuramente ad individuare una soluzione appropriata per il territorio ed in rapporto risoluzione/costi». Iniziativa condivisa dal Comitato dei cittadini che chiede risposte e messa a conoscenza sui tempi e modalità lamentando di non essere mai resi partecipi di nulla. « Vediamo piovere dall’alto, e sempre a cose fatte, le decisioni. Non si conosce il risultato della relazione dei geologi, non sappiamo i tempi e i costi. Abbiamo il diritto di sapere».

La richiesta è indirizzata alla Provincia di Salerno, Comunità montana e ai comuni degli Alburni.

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altri contenuti

Top