Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Ok della Regione alla demolizione e ricostruzione dell’istituto “Giovanni Ferrari”

Ok della Regione alla demolizione e ricostruzione dell’istituto “Giovanni Ferrari”

In arrivo circa 3 milioni di euro.

Ok della Regione alla demolizione e ricostruzione dell’istituto “Giovanni Ferrari”

In arrivo circa 3 milioni di euro.

Con Decreto Dirigenziale n. 182 del 13.04.2017 – D.D. 1280/2016 – In attuazione dell’avviso pubblico per la concessione di contributi per interventi di riduzione del rischio sismico su edifici e infrastrutture di proprieta’ pubblica – è stata approvata la graduatoria dei progetti ammessi a finanziamento.
Al 12° posto su 28 finanziati si è collocato il progetto della Scuola in via Francesco Crispi con un punteggio di 103,17 per un importo complessivo di €3.120.000,00 finanziato con i fondi regionali per €1.934.400,00 e per €1.185.600,00 con le risorse provenienti dal GSE-Conto Termico 2.0

“Un grande risultato – sottolinea il Sindaco Giuseppe Del Medico – in un momento di scarsa disponibilità di risorse per gli Enti Locali, la Città di Sapri grazie al finanziamento della Regione Campania realizzerà una nuova scuola”. I nostri ragazzi – continua – devono studiare in strutture sicure, belle e moderne che consentono anche a tutto il corpo docente di svolgere il proprio lavoro al meglio, nell’interesse degli studenti, utilizzando spazi e dotazioni innovative per una crescita formativa di qualità”.
Altrettanto soddisfatto il Vice Sindaco Giuseppe Ricciardi, che evidenzia come la sinergia tra gli uffici comunali, l’istituzione scolastica e tutti i soggetti coinvolti, “abbiano consentito in tempi rapidissimi di essere pronti con un progetto di qualità da presentare alla Regione Campania per il finanziamento”. “Un obbiettivo molto atteso da tutti, un risultato importantissimo per la nostra comunità, si tratta del completamento di un lavoro straordinario iniziato con la realizzazione del plesso di Santa Croce, un sogno che diventa realtà”.

Commenti

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri contenuti

Top