Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Incompatibilità di Marcello Ametrano, il ricorso dichiarato improcedibile

Incompatibilità di Marcello Ametrano, il ricorso dichiarato improcedibile

Ricorrenti condannati al pagamento delle spese legali

Incompatibilità di Marcello Ametrano, il ricorso dichiarato improcedibile

Ricorrenti condannati al pagamento delle spese legali

Con ordinanza depositata in data odierna, adottata nella camera di consiglio dello scorso 15.4.2017, a scioglimento della riserva assunta nell’udienza del 5.4.2017, il Tribunale di Vallo della Lucania ha dichiarato improcedibile il ricorso proposto dai sigg. Lorenzo Lentini, Gabriella Guzzo e Carlo Ruocco per l’accertamento dell’ipotizzata causa di incompatibilità contestata al dott. Marcello Ametrano per il contestuale esercizio della carica di consigliere del Comune di Vallo della Lucania e dell’incarico di presidente della “Yele Spa”.
“Il collegio giudicante vallese, in accoglimento della specifica eccezione da me sollevata nell’interesse del convenuto, – ha spiegato l’avvocato Pasquale D’Angiolillo – ha rilevato la violazione del termine perentorio di notifica del ricorso, come stabilito dal combinato disposto degli artt. 22, commi 1 e 5, D.Lgs. n. 150/2011 e 702-bis, comma 3, c.p.c.”.
Il Tribunale ha, altresì, condannato i ricorrenti al pagamento delle spese di giudizio, commisurandole in complessivi € 2.000,00.

Commenti

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri contenuti

Top