Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

A Licinella la Festa Diocesana della Famiglia

A Licinella la Festa Diocesana della Famiglia

L’appuntamento è in programma domenica 23 aprile

L’appuntamento è in programma domenica 23 aprile

Si svolgerà domenica 23 aprile presso la Parrocchia Santa Maria Assunta a Licinella di Capaccio-Paestum la Festa Diocesana della Famiglia. L’appuntamento diocesano rappresenta la gioiosa tappa conclusiva del percorso avviato nei mesi scorsi nelle diverse Parrocchie della Diocesi e che ha vissuto una importante tappa lo scorso 18 marzo nelle 5 Foranìe con le diverse Feste Foraniali della Famiglia che hanno visto la partecipazione di centinaia di famiglie.

Il Vescovo S.E. Ciro Miniero, con il supporto dell’Ufficio diocesano per la pastorale familiare coordinato da Don Roberto Guida, ha voluto stimolare le azioni pastorali dedicate alla famiglia anche alla luce dell’Esortazione Apostolica di Papa Francesco Amoris Laetitia.
Se infatti il tema delle feste foraniali era stato “L’amore della famiglia come forza della parrocchia”, per l’appuntamento diocesano il tema scelto è “L’amore della famiglia come forza della Chiesa”. A tenere la relazione per gli adulti saranno i coniugi dott. Ugo Cepparulo e dott.ssa Daniela Amato, esperti di tematiche familiari, mentre i gruppi di lavoro saranno coordinati dall’equipe dello Spazio Famiglia e Ascolto. I giochi e le attività di animazione per i bambini verteranno sullo stesso tema e abbracceranno sia la mattina che il pomeriggio.

In occasione della Festa ci sarà anche la premiazione dei disegni realizzati dai bambini nelle diverse parrocchie sempre sul tema della Famiglia.
Le attività di registrazione avranno inizio alle 9.30, alle 10.00 è previsto il saluto di don Roberto Guida e a seguire si svolgeranno le diverse attività.
A conclusione della Festa interverrà anche S.E. Mons. Ciro Miniero che celebrerà la Santa Messa in programma alle ore 17.30.
Il programma prevede per le famiglie intervenute la possibilità di condividere il pranzo negli spazi parrocchiali.

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Correlati

Popolari

Top