Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Il Cilento alla conquista della BIT di Milano

Il Cilento alla conquista della BIT di Milano

Enti, scuole e associazioni nel padiglione della Regione Campania

Enti, scuole e associazioni nel padiglione della Regione Campania

E’ in corso di svolgimento la Borsa del Turismo di Milano che si concluderà il prossimo 4 aprile. Si tratta di una grande opportunità per le località turistiche per sfoggiare in vetrina la sua parte migliore. I numeri della fiera sono entusiasmanti, si parla di: 2000 espositori, 1500 buyers, 50.000 visitatori, 100 travel blogger e 1500 giornalisti accreditati.
Anche il Cilento sarà presente in questo contesto.

Domani, Lunedì 3 aprile sarà presentata la XX edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, in programma dal 26 al 29 ottobre 2017 nell’area archeologica della città antica di Paestum. Alla presentazione, coordinata dal Direttore della Borsa Ugo Picarelli, interverranno Francesco Caruso Consigliere ai Rapporti Internazionali e all’Unesco del Presidente della Giunta Regionale della Campania, Nicola Oddati Consigliere di Amministrazione Scabec spa Società Campana per i Beni Culturali, Alfonso Andria Consigliere di Amministrazione del Parco Archeologico di Paestum, Francesco Palumbo Direttore Generale Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Gianni Bastianelli Direttore Esecutivo dell’ENIT.

Il programma della ventesima edizione ospiterà prestigiose iniziative, tra cui l’anteprima dell’“Anno Europeo del Patrimonio Culturale” indetto dalla Commissione Europea per il 2018 e il Convegno “Il turismo sostenibile per lo sviluppo dei siti archeologici mondiali” a cura dell’UNWTO, l’Organizzazione Mondiale del Turismo delle Nazioni Unite: infatti, il Segretario Generale UNWTO Taleb Rifai, che più volte ha inaugurato la Borsa, ha voluto dare grande attenzione al 20° anniversario, organizzando un incontro sul turismo sostenibile quale strumento per la salvaguardia e la promozione dei siti archeologici.

Ad essere presente anche il progetto “Terre del Bussento” che porterà sessanta persone tra studenti, tutor, professori, dirigenti scolastici, amministratori e operatori del settore turistico alla fiera milanese. Sempre ospitata dal padiglione della Regione anche una rappresentanza dei soci che lavorano al progetto di cicloturismo “La via silente”, che presenteranno ad un pubblico d’eccezione quella che ormai è diventata una solida realtà del territorio.

Le aziende e le associazioni del comparto turistico del comprensorio sono ospitate dalla Regione Campania che grazie all’assessorato al turismo, retto dall’assessore Corrado Matera, anche quest’anno ha dato l’opportunità al territorio di proporsi e farsi consocere

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altri contenuti

Top