Studio Di Muro
AttualitàIn Primo Piano

Camion dei rifiuti in sosta in un’area verde, la minoranza: possibili rischi per l’ambiente

Presentata un’interrogazione sul caso

VIBONATI. Tra il verde spuntano camion dei rifiuti. Non certo un belvedere ma, secondo il gruppo di minoranza “Voci Libere”, del comune di Vibonati, soprattutto un rischio per l’ambiente.

“Da alcuni giorni – si legge in una missiva del consigliere di minoranza Anna Ferraiolo e indirizzata al sindaco Franco Brusco – è possibile osservare nei pressi di località San Pietro / Contrada Cammaresano, la sosta di automezzi adibiti alla raccolta differenziata dei rifiuti urbani in un’area recintata da un telo ombra, sprovvista di tettoie protettive, su nudo terreno vegetale ed in prossimità del torrente”.

Ciò contrasterebbe con le normative in materia che richiedono che la gestione dei rifiuti avvenga senza arrecare pericolo per la salute dell’uomo e senza usare procedimenti o metodi che potrebbero recare pregiudizio all’ambiente.

Di qui la decisione di trasmettere a palazzo di città un’interrogazione per chiedere quali siano le condizioni per la sosta dei mezzi deputati alla raccolta rifiuti, previste dal contratto di affidamento del servizio, se l’ente controllo il rispetto dell’accordo e quando si provederà a rmuovere “una condizione di evidente criticità ambientale”.

Tags

Ti potrebbero interessare