Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Continuano le attività del Cai in Cilento: protagonisti saranno gli studenti

Continuano le attività del Cai in Cilento: protagonisti saranno gli studenti

Al via delle attività con gli alunni delle scuole medie di Vallo della Lucania

Al via delle attività con gli alunni delle scuole medie di Vallo della Lucania

VALLO DELLA LUCANIA. Inizieranno mercoledì 22 marzo le attività del Club Alpino Italiano con gli studenti delle scuole medie della cittadina cilentana.
L’Alpinismo Giovanile è la presenza del CAI fra i giovani. Esso si prefigge come scopo l’aiutare il giovane nella propria crescita umana, proponendogli l’ambiente montano per vivere con gioia esperienze di formazione.

Ogni anno la Commissione Alpinismo Giovanile organizza una serie di escursioni per affrontare i diversi aspetti della vita in montagna attraverso la conoscenza dell’ambiente e dei modi per frequentarlo in sicurezza.
Grazie alla disponibilità del Presidente Regionale Alpinismo Giovanile Ciro Nobile, alla Sezione CAI Salerno ed ai giovanissimi soci dell’unica Sottosezione CAI Cilentana di Montano Antilia guidati da Andrea Scagano, per la prima volta una scuola cilentana avrà la possibilità di offrire ai propri alunni un attività alpinistica indoor con l’utilizzo della parete artificiale d’arrampicata.
Nei mesi di marzo e aprile i ragazzi dell’Istituto Comprensivo di Vallo della Lucania-Novi Velia potranno usufruire della struttura mobile guidati dagli istruttori del CAI i quali forniranno assistenza,formazione e tutta la necessaria attrezzatura.

Sempre nel mese di aprile un altro importante appuntamento CAI nazionale nel Cilento con un corso di formazione rivolto ai docenti che si terrà a Bellosguardo dal 21 Al 25 aprile.
Tutti gli interessati alle attività del CAI possono rivolgersi per informazioni alla Sottosezione CAI di Montano Antilia telefonando al 327.2588839

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Correlati

Popolari

Top