Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
In Primo Piano

Serie D: l’Agropoli vede l’Eccellenza. Sconfitta a San Severo

Serie D: l’Agropoli vede l’Eccellenza. Sconfitta a San Severo

Tennistico 6 a 3 in quel di San Severo

Tennistico 6 a 3 in Puglia

Un disfatta senza attenuanti. L’Agropoli perde a San Severo e subisce una goleada da una diretta concorrente per la salvezza. Ora, complici anche i distacchi dalle squadre che precedono i cilentani, la salvezza sembra davvero allontanarsi.

Eppure l’Agropoli aveva dimostrato di saper lottare, di poter dire la sua, di esser capace di rispondere anche al doppio vantaggio lampo segnato dagli ospiti grazie ai gol al 3′ su precisa punizione di Laboragine ed al 12′ da Falconieri. Dopo una manciata di minuti, infatti, Cherillo prima accorcia su penalty e poi pareggia concludendo un perfetto contropiede.

Ma la forza dei cilentani dura poco: il San Severo ha più fame di vittoria, si mostra più organizzato e chiude il primo tempo sul 4 a 2. Segna prima De Vivo e poi, dopo un legno di Lobosco, Falconieri sigla la sua personale doppietta.

Si va dunque all’intervallo con l’esito della gara già scritto. Nella ripresa, infatti, il San Severo mette al sicuro il punteggio, con il quinto gol targato ancora Falconieri. L’Agropoli prova a rifarsi sotto al 14′, grazie ad una autorete di Ragone, ma i pugliesi non hanno nulla da temere perché, pochi istanti dopo, un prodigioso Falconieri serve un assist al bacio per De Vivo che non ha problema a segnare il 6 a 3.

Nel finale accade poco o nulla e il punteggio non cambierà più.

Risultati:

Francavilla 1 – Anzio 1
Cynthia 2 – Picerno 3
San Severo 6 – Agropoli 3
Potenza 3 – Ciampino 1
Gelbison 3 – Nardò 5
Gravina 2 – Rionero 1
Herculaneum 0 – Nocerina 1
Manfredonia – Madrepietra (lunedì)
Trastevere – Bisceglie (29 marzo)

Classifica:

Trastevere 60
Nocerina 53
Bisceglie 52
Gravina 50
Nardò 46
Gelbison 42
Picerno 48
Anzio 35
Potenza 35
Francavilla 34
San Severo 33
Manfredonia 33
Rionero 32
Herculaneum 31
Agropoli 22
Cynthia 19
Madrepietra 19
Ciampino 18

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Correlati

Popolari

Top