Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Metrò del Mare, l’appello dal Cilento: riattivare il servizio per l’estate 2017

Metrò del Mare, l’appello dal Cilento: riattivare il servizio per l’estate 2017

La Porta: c’è l’ok dalla Regione, incertezza sui tempi

La Porta: c’è l’ok dalla Regione, incertezza sui tempi

CASAL VELINO. Il sindaco di Casal Velino Silvia Pisapia ha scritto alla regione Campania per avere notizie sull’attivazione per la prossima estate del Metrò del Mare. Il famoso servizio di trasporto, imbarcazioni che toccano vari porti del Cilento per poi arrivare a Salerno, alla Costiera e alle isole del Golfo di Napoli, dopo uno stop di qualche anno, nell’estate 2016 ha fatto registrare numeri importantissimi.

Circa 50mila, infatti, i passeggeri che ne hanno usufruito per spostarsi e per visitare vari luoghi costieri della Regione. I porti più gettonati sono stati quelli cilentani, sia per le partenze che per gli arrivi. Forti di questi risultati, al termine della scorsa stagione estiva, gli amministratori cilentani si sono attivati fin da subito per organizzare al meglio quella del 2017, tra conferme e novità, ma ad oggi la Regione Campania non ha dato alcuna notizia in merito.

Il primo cittadino casalvelinese ha deciso quindi di scrivere a Palazzo Sana Lucia. «Uno dei maggiori successi della presente Giunta Regionale – scrive – e che ha anche rappresentato un cambio di passo rispetto alla precedente è stata la riattivazione del Metrò del Mare. Al momento però non sono pervenute comunicazione in merito ad un’eventuale riattivazione di tale servizio. Necessarie notizie in tal senso affinché i comuni possano adoperarsi al meglio e farsi trovare pronti». Il sindaco ha scritto anche ai suoi omologhi: «Sarebbe giusto che tutti i sindaci della costa sottoscrivano la richiesta in modo da dare un forte segnale. Il metrò del Mare è un importantissimo servizio per tutti, un vero e proprio volano per il settore turistico, fulcro dell’economia del nostro territorio». Tra i primi a seguire Silvia Pisapia nella richiesta alla Regione è stato il sindaco di Centola Carmelo Stanziola.

Sulla vicenda interviene anche Massimo La Porta, assessore al Porto di Agropoli. «La Regione sta predisponendo tutto per far partire il servizio. Si sta valutando insieme all’armatore se cominciare già dai week end di giugno. Bisognerà valutare le risorse a disposizione, ma il servizio ci sarà anche quest’anno».

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Correlati

Top