Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
In Primo Piano

Crisi politica a Camerota: consiglieri di minoranza chiedono convocazione del consiglio comunale

Crisi politica a Camerota: consiglieri di minoranza chiedono convocazione del consiglio comunale

Romano chiede unità in vista delle prossime scadenze

Romano chiede unità in vista delle prossime scadenze

CAMEROTA. Un consiglio comunale straordinario ed urgente da convocare il prima possibile per discutere della crisi politica in atto. E’ quanto chiedono i consiglieri di minoranza Del Gaudio, Guzzo, Garofalo, Scarpitta e Laino al sindaco Antonio Romano.

Quest’ultimo, intanto, ieri ha nomina i due assessori esterni in sostituzione di Troccoli e Del Duca, ovvero Giuseppe Calicchio e Fernando Cammarano.

“Pur con la consapevolezza che non vi è più una maggioranza politica – ha detto il sindaco Antonio Romano – La figura istituzionale che rivesto mi obbliga ad operare affinché la cittadinanza percepisca una volta di più, in modo evidente e tangibile, che il mio governo è sempre stato a favore del progresso della nostra cittadina e del miglioramento delle condizioni di vivibilità”.

L’obiettivo è approvare subito le tariffe Tasi, i lavori di manutenzione delle strade comunali e di accesso dalle strade provinciali e decoro urbano, l’organizzazione dei trasporti estivi, la raccolta rifiuti, i tirocini formativi, le borse lavoro, e la promozione del territorio attraverso alcuni eventi promossi dalle associazioni locali.

Presto, fanno sapere da palazzo di città, saranno convocati i capigruppo per la predisposizione di un bilancio di previsione condiviso, al fine di ottenere l’approvazione tecnica per affrontare le scadenze ormai prossime, a partire dal bilancio.

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Correlati

Top