Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Provincia: incontro sulla Forestazione e sulla manutenzione delle arterie provinciali

Provincia: incontro sulla Forestazione e sulla manutenzione delle arterie provinciali

Alfieri: «Regione manterrà impegni con implementazione interventi»

Alfieri: «Regione manterrà impegni con implementazione interventi»

Importante riunione questa mattina, presso palazzo S. Agostino, sede della Provincia di Salerno, sul tema della Forestazione. Presenti, oltre ai presidenti delle Comunità montane del Salernitano, il vice presidente della Provincia, Luca Cerretani, il consigliere regionale delegato all’Agricoltura, Caccia e Pesca, Franco Alfieri, il dirigente del settore Viabilità ed Infrastrutture, Domenico Ranesi.

«L’obiettivo dell’incontro – spiega il vice presidente Luca Cerretani – è stato quello di rafforzare la sinergia sulla manutenzione delle strade provinciali con gli operai idraulico-forestali. La chiave della sussidiarietà istituzionale – precisa – deve essere lo strumento di prevenzione per il costante rischio idrogeologico a cui i nostri territori sono sottoposti». Questo il suo monito: «Lavoriamo con senso di responsabilità più che con i codicilli normativi, le istituzioni sono uniche oltre ogni confine amministrativo».

Ad aprire i lavori, è stato proprio il vice di Canfora, Cerretani, il quale ha chiarito che la Provincia intende assumere un ruolo di coordinamento degli interventi che saranno realizzati sul proprio territorio al fine di mantenere una manutenzione costante sulle arterie provinciali, con il fine unico della salvaguardia della sicurezza. «Nel corso della riunione – evidenzia Franco Alfieri – la Regione Campania ha confermato i propri impegni: entro fine mese, sarà portata in Giunta regionale la delibera di indirizzo sulla programmazione degli interventi da implementare nel triennio 2018-2020. A breve – conclude – verrà completata anche la redazione del Regolamento che disciplinerà la materia della forestazione, a seguito della delegificazione introdotta dalla legge regionale di Stabilità 2017, che proprio l’esecutivo De Luca sarà chiamato ad approvare».

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Correlati

Popolari

Top