Come dare opportunità alle aree interne: due cilentani ammessi al laboratorio dell’Anci

Si tratta di due giovani consiglieri comunali

Due cilentani ammessi al laboratorio della scuola Anci per Giovani Amministratori “Politiche di sviluppo e nuove competenze: come dare opportunità alle aree interne”.

Si tratta di Nazario Matarazzo, consigliere comunale di Perdifumo e Cesare Di Pizzo, consigliere comunale di Cuccaro Vetere. Per l’appuntamento in programma a Salerno erano giunte richieste di partecipazione da tutto il Meridione d’Italia.

L’evento formativo, attraverso relazioni di esperti, affronterà il tema delle politiche da sviluppare nelle aree interne del Paese, attualmente caratterizzate da condizioni di forte spopolamento e dinamiche economiche in calo. Considerando come aree interne tutte quelle individuate come tali dal Governo nazionale, al di là che esse siano state o meno inserite dalle singole regioni nella “Strategia Nazionale Aree Interne” , verranno approfonditi gli aspetti relativi: all’identificazione di traiettorie di sviluppo a partire dai dati socio-economici e di servizio attualmente presenti;
alle scelte amministrative necessarie ad un governo efficace del territorio; alla creazione delle condizioni in grado di generare nuove opportunità di lavoro, soprattutto per le fasce giovanili della popolazione.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.