Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
In Primo Piano

Serie D: la Gelbison sconfitta dalla Vultur Rionero

Serie D: la Gelbison sconfitta dalla Vultur Rionero

Rossoblu fermati 2 a 1 in casa della Vultur Rionero

Rossoblu fermati 2 a 1

La Gelbison non riesce più a vincere. In quel di Rionero i rossoblu perdono con il risultato di 2 a 1. L’ultima vittoria risale alla gara contro il Ciampino vinta per 1 a 0: era il 29 gennaio e al ‘Morra’ si disputava la 21^ giornata di campionato.

I vallesi, però, possono recriminare per l’autogol che ha concesso il vantaggio ai lucani e per una serie di occasioni fallite dai propri attaccanti. La più ghiotta arriva proprio in avvio di match quando Cappiello a colpo sicuro indirizza un colpo di testa verso la rete ma Landi fa un vero e proprio miracolo deviando la sfera. La Vultur è viva e infatti sul capovolgimento di fronte Scavone mette brivida alla difesa rossoblu ma calcia alto. Il primo tempo è soprattutto la Gelbison a fare il gioco ma i padroni di casa si difendono con ordine e al 29′ trovano l’inaspettato vantaggio con un autogol di Giordano. Nel quarto d’ora resante non accade praticamente nulla.

La seconda frazione di gioco inzia sulla falsariga della prima: dopo una punizione di Manzillo che si spegne alta, la Vultur prova a raddoppiare con Palmieri ma D’Agostino para in agilità. Al 61′ arriva il pari rossoblu: questa volta Manzillo riesce a gonfiare la rete. Neanche il tempo di gioire che Aracri riporta avanti i suoi.

La Gelbison prova a reagire, la Vultur si difende con ordine. Le speranze ospiti di pareggiare si spengono al 77′ quando Falco viene espulso. Nel finale di gara i padroni di casa in superiorità numerica riescono a contenere le offensive ospiti senza difficoltà e allo scadere una traversa nega anche il terzo gol.

Altri contenuti

Top