Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Fascia Pinetata: gli interventi proseguono con la messa in sicurezza degli spartifuoco

Fascia Pinetata: gli interventi proseguono con la messa in sicurezza degli spartifuoco

Le opere di riqualificazione della pineta rientrano nell’ambito dei lavori di sistemazione del litorale

Fascia Pinetata: gli interventi proseguono con la messa in sicurezza degli spartifuoco

Le opere rientrano nell’ambito dei lavori di sistemazione del litorale

Su disposizione dell’Amministrazione guidata dal Sindaco Italo Voza, sono in corso di svolgimento i primi lavori di sistemazione della pineta e del litorale di Capaccio Paestum, pianificati nell’ambito di una mirata opera di riqualificazione generale della fascia costiera.

Gli interventi sono svolti dal personale dell’Azienda Speciale Comunale Paistom, il cui delegato consiliare Luciano Farro ha vivamente ringraziato gli operai per l’attenzione con cui stanno svolgendo i lavori. Gli operai hanno cominciato dalle operazioni di ripristino e messa in sicurezza dei sentieri di attraversamento, dei percorsi pedonali e ciclabili nonché degli spartifuoco all’interno della pineta partendo da Foce Sele. Gli interventi riguarderanno tutta la fascia pinetata costiera da Foce Sele al Solfrone.

Oltre alla raccolta e smaltimento di cumuli di rifiuti abbandonati, sono stati ripristinati del tutto i tratti di steccato divelti e vandalizzati, la cui sporgenza risultava alquanto pericolosa per i pedoni. Inoltre, sono stati potati rami cadenti e ripuliti i percorsi da erbacce e sterpaglie, con il controllo della segnaletica verticale. Segnalate contestualmente alla Polizia Municipale eventuali microdiscariche abusive ed aree di bivacco all’aperto. Soddisfatto il delegato alla Fascia Costiera, consigliere Maurizio Paolillo che ha sottolineato che il programma di interventi è finalizzato al recupero, alla bonifica e alla messa in sicurezza della costa in vista di progetti importanti e strategici per il suo ridisegno complessivo”

Commenti

Altri contenuti

Top