AttualitàIn Primo Piano

Risparmio energetico: comune installerà 465 lampioni a led

Garantiranno meno consumi e minori interventi di manutenzione

AQUARA. Anche il comune di Aquara punta al risparmio energetico. Il comune retto dal sindaco Pasquale Brenca, ha pubblicando un bando per la fornitura di lampade a led per l’illuminazione pubblica. Ciò al fine di garantire un efficientamento energetico dell’impianto.

Già nel dicembre scorso l’amministrazione comunale avviò l’iter per la fornitura di nuove lampade che dovranno sostituire 465 punti luminosi installati nelle vie e piazze disseminati nell’intero territorio comunale.

“Questo intervento – spiegano da palazzo di città – garantirà un miglioramento dell’efficienza energetica da cui consegue un apprezzabile risparmio energetico con conseguente beneficio economico per il comune”. Il risparmio si tradurrà in maggiore durata delle lampade e minori oneri per gli interventi di manutenzione, oltre che in un risparmio in termini di consumo.

Aquara non è l’unico comune del comprensorio ad aver avviato l’iter per l’installazione di illuminazione a led. Nei giorni scorsi anche il comune di Ottati annunciò interventi in tal senso.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Katiuscia Stio

Laureata in Filosofia. Inizia l'attività giornalistica nel 1999 collaborando con vari giornali locali, mensili, web e realizzando servizi per una rubrica in onda su Telecolore. E' stata socia di associazioni culturali per la promozione e valorizzazione del territorio di cui ha curato la comunicazione e l'organizzazione e animatrice di gruppi di azione locale. Nel tempo ha collaborato con i quotidiani Cronache, La Città, attualmente è corrispondente de Il Mattino. Dal 2014 entra a far parte della famiglia di Info Cilento.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it