Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
In Primo Piano

Amministrative a Capaccio Paestum: lettera aperta di Giuseppe Casella

Amministrative a Capaccio Paestum: lettera aperta di Giuseppe Casella

Pronto ad appoggiare altro candidato per il bene del territorio

Pronto ad appoggiare altro candidato per il bene del territorio

Una lettera aperta ai cittadini di Capaccio Paestum. A scriverla Giuseppe Casella, candidato sindaco per una coalizione civica.

Nella missiva Casella annuncia di essere pronto “a sposare un progetto che faccia riferimento ad un altro candidato a sindaco, io ritirerò la mia candidatura ed appoggerò quel progetto che faccia esclusivamente il bene del territorio”. “Per noi – spiega – vige un concetto fondamentale, il bene del territorio”. “Sicuramente – precisa – non appoggerò ti ha portato sul baratro questo paese, non appoggerò per vent’anni governato Capaccio Paestum, sicuramente non appoggerò chi ha firmato la delibera di affidamento alla soget, sicuramente non appoggerò ti ha fatto un mutuo per comprare le cupole, sicuramente non appoggerò chi non ha saputo sfruttare i fondi europei ed ha fatto altri debiti sulle spalle dei cittadini per la ristrutturazione dello stadio vecchio, sicuramente non appoggerò chi hai impoverito una delle città più ricche della provincia di Salerno”.

“Io voglio solo di esclusivamente il bene del paese e se Per dare una speranza del nostro territorio e nostri giovani dovrò fare un passo indietro per unire le forze con una persona che sposa un progetto di rinnovamento e di sviluppo per il territorio io lo farò. Lo farò perché in politica, nella bella politica si devono mettere da parte i personalismi e si deve pensare solo al bene del nostro paese”, conclude

Correlati

Popolari

Top