Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Politica

Vicenda Soget, Franco Sica replica a Gennaro De Caro

Vicenda Soget, Franco Sica replica a Gennaro De Caro

“Riscossione affidata alla Soget per riscuotere da chi non paga da anni i tributi”

“Non è mia intenzione fare una campagna elettorale improntata sugli attacchi reciproci con gli altri candidati, ma essendo stato chiamato in causa sento l’obbligo di rispondere al candidato Gennaro De Caro sulla questione della Soget”. Così il candidato sindaco alle elezioni di Capaccio Paestum, Franco Sica, replica alle accuse mossegli dall’altro candidato.

“Il dottore De Caro mi ha “accusato” di avere votato, quando ero consigliere comunale, la ratifica dell’affidamento del servizio di riscossione dei tributi alla Soget.
Intanto tengo a precisare che il mio voto in consiglio comunale aveva esattamente lo stesso peso di quello di tutti gli altri consiglieri comunali, quindi non vedo perché De Caro attribuisca a me una responsabilità maggiore. Tuttavia, l’unica responsabilità che ritenevo di avere quando ho votato la delibera, e se per questo la mia è maggiore degli altri allora ne vado fiero, era quella di ripristinare un principio di equità: la decisione di affidare la riscossione dei tributi ad una società esterna nasceva dall’esigenza di far pagare quanti per anni li hanno evasi a dispetto dei cittadini e degli imprenditori che li pagano regolarmente. La ditta che effettua la raccolta rifiuti viene pagata con soldi incassati attraverso i tributi, che quindi devono essere pagati da tutti.

Certamente non potevo sapere, quattro anni fa, né prevedere, quanto sta accadendo oggi, considerato, tra l’altro, che l’invio delle cartelle che sta generando tante polemiche è stato deciso quando io non facevo ormai più parte dell’amministrazione comunale”.

Correlati

Top