Incendio all’auto del sindaco, Cariello sotto protezione

Si indaga per capire cause e colpevole

Vigilanza “dinamica” per il sindaco di Eboli Massimo Cariello. Non una scorta, insomma, ma maggiori controlli.

Questa la decisione presa dopo che la sua auto è stata data alle fiamme. Sul dolo non c’è ancora conferma ma è in questa direzione che si concentrano le indagini. Probabilmente qualche scelta dell’amministrazione comunale che non è piaciuta ed ha portato qualcuno a “vendicarsi”.

A seguire le indagini sono i carabinieri con l’ausilio della sezione investigativa scientifica dell’Arma di Salerno. Intorno all’auto incendiata e dalla carrozzeria sono stati prelevati campioni di vernice per verificare la presenza di tracce di liquido infiammabile.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!