Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
In Primo Piano

Basket Agropoli: confermata fiducia a Finelli, occhi puntati sul mercato

Basket Agropoli: confermata fiducia a Finelli, occhi puntati sul mercato

Questa mattina conferenza stampa al Pala DiConcilio del presidente Scuderi e del direttore sportivo Di Sergio

Basket Agropoli: confermata fiducia a Finelli, occhi puntati sul mercato

Questa mattina conferenza stampa al Pala DiConcilio del presidente Scuderi e del direttore sportivo Di Sergio

I vertici societari del Basket Agropoli hanno indetto questa mattina una conferenza stampa sul delicato momento della squadra cilentana, proveniente da sette sconfitte consecutive, ed al penultimo posto ad ovest del campionato di serie A2. Confermata la fiducia al coach Finelli, mentre sono stati annunciati alcuni movimenti sul mercato allo scopo di rinforzare il tasso tecnico della squadra.

”Siamo consci del momento delicato” – esordisce il presidente Antonello Scuderi – ”ma siamo in grado di risolvere le questioni. Abbiamo piena fiducia nell’allenatore e stiamo operando sul mercato, da questo punto di vista potremo annunciare delle novità nelle prossime ore”. Poi un appello ai tifosi: ”Ci stiamo attivando con intensità e sacrificio, chiediamo ai nostri tifosi sostegno. E’ evidente che arrivati a questo punto della stagione, ci aspettavamo qualche risultato in più, ma usciremo da questo momento superando il momento di difficoltà insieme.”

La salvezza è ancora raggiungibile: ”All’inizio del campionato sapevamo che il nostro obiettivo era la salvezza, ma nulla è ora compromesso. Chiediamo ai giocatori ed al tecnico di dare il massimo, perchè non vi è nulla di irrimediabile.”

Sulle questioni tecniche e sul mercato, ha invece risposto il direttore sportivo Franco Di Sergio. La squadra sta incontrando in questo inizio di campionato soprattutto difficoltà nelle percentuali al tiro, ma il dirigente fa una valutazione di carattere complessivo: ”Ci stiamo muovendo, per aggiungere qualità e tasso tecnico al roster. Non crediamo che i problemi della squadra siano in singoli ruoli, ma bensì derivino da problemi tecnici di carattere complessivo della squadra.” Sotto accusa il rendimento non eccelso dei due americani, ma Di Sergio dichiara: ”non crediamo che il problema riguardi loro. L’anno scorso è stato fatto qualcosa di irripetibile e sappiamo che la nostra classifica sarebbe stata difficile. Tuttavia dobbiamo marciare uniti per ottenere la salvezza.”

Commenti

Altri contenuti

Top