In Primo PianoSport

Serie D: L’Agropoli affonda nel recupero a Picerno

I rossoblu dilagano contro i cilentani

picerno-agropoli-stadio
I tifosi del Picerno

Al 7′  lucani già avanti grazie all’uruguaiano Casada che approfitta di un errore difensivo di Fiorillo per superare Cotticelli con un diagonale dalla destra. La risposta dell’Agropoli è tutta in un tiro di Capozzoli al 17′ che si spegna al lato. Sette minuti dopo i delfini reclamano un rigore per un presunto fallo di mano in area su colpo di testa di Tiboni. Il Picerno invece è pericoloso e al 26′ sbaglia un gol clamoroso con Agresta. La rete è nell’aria e arriva un minuto dopo: De Luca si guadagna una punizione, della battuta si occupa Agresta che lo serve alla perfezione e l’attaccante ex Gelbison di testa batte Cotticelli.

Il 2 a 0 sveglia l‘Agropoli che con Donnarumma pochi istanti dopo non riesce ad accorciare le distanze. Subito dopo ci provano Capozzoli e Tiboni ma senza esito. Nel finale di tempo il Picerno sigla anche il terzo gol con un’azione corale che porta La Gioia al gol. Si va all’intervallo sul 3 a 0.

Nella ripresa le cose non cambiano e l’Agropoli al 20′ subisce anche il quarto gol ancora ad opera di Fabio De Luca. La gara è a senso unico e i cilentani si mostrano incapaci di reagire. Nei restanti 25 minuti non accade più nulla di rilevante e la squadra di Santosuosso appare rassegnata, con il solo Capozzoli in grado di creare qualche spunto in avanti, ma senza sussulti.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista in alcune televisioni locali.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it