Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Giostrine per minori disabili, la Regione stanzia ulteriori 300.000 euro

Giostrine per minori disabili, la Regione stanzia ulteriori 300.000 euro

Giostrine per disabili: ecco i comuni beneficiari in Cilento e Vallo di Diano

Ecco i comuni beneficiari in Cilento e Vallo di Diano

Su proposta dell’assessore alle Politiche Sociali Lucia Fortini, si procederà ad uno scorrimento di graduatoria, a seguito dell’incremento delle risorse regionali destinate a finanziare la realizzazione di giostrine per minori disabili, da installare nelle aree verdi pubbliche attrezzabili a giochi dei comuni della regione.

Ai 42 Comuni ammessi a finanziamento con decreto dirigenziale n.2 dello scorso 18 gennaio si vanno infatti ad aggiungere altri 58 comuni, grazie allo stanziamento di ulteriori 300 mila euro di risorse regionali.

“Tante sono state le domande idonee pervenute in risposta all’avviso pubblico a sportello. Pertanto l’amministrazione regionale ha ritenuto opportuno fare un ulteriore sforzo economico per consentire a molti altri comuni – in totale 100 – nel rispetto dell’ordine di ricezione delle domande, di dotarsi di giostrine per disabili” spiega l’assessore Fortini.

Il provvedimento, che sarà operativo con l’approvazione del bilancio gestionale, dimostra l’attenzione che ancora una volta l’amministrazione guidata da Vincenzo De Luca rivolge al sostegno dei soggetti disabili, a partire dalla prima infanzia, nell’ambito di un sistema integrato dei servizi sociali che pone al centro la tutela dei diritti dei minori” commenta l’assessore Fortini.

Nel Cilento e Vallo di Diano fondi per 5000 euro a Torre Orsaia, Cuccaro Vetere, Futani, Altavilla Silentina, Sala Consilina, Sapri, Atena Lucana, Montano Antilia,  Ascea, Sassano, Cannalonga, Ceraso, Vallo della Lucania, Celle di Bulgheria, Moio della Civitella, San Giovanni a Piro, Campora, Monteforte Cilento.

Correlati

Popolari

Top