Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Territorio senza pediatra, consiglieri scrivono all’Asl

Territorio senza pediatra, consiglieri scrivono all’Asl

Necessario potenziare il servizio

Territorio senza pediatra, consiglieri scrivono all’Asl

Necessario potenziare il servizio

ROCCADASPIDE. I consiglieri comunali Paolo Antico, Francesco Mauro, Nicoletta Gnazzo e Maddalena Taurone, sono tornati sulla questione della carenza del servizio di pediatria nell’area del Calore e degli Alburni ed hanno inviato due istanze: una all’Asl Salerno; l’altra ai sindaci di Roccadaspide, Castel San Lorenzo, Felitto, Laurino, Valle Dell’Angelo, Piaggine, Sacco, Roscigno e Bellosguardo. Con la prima si chiede di “applicare, con effetto immediato e senza soluzione di continuità, l’assistenza ambulatoriale, per coprire l’attuale carenza pediatrica in zona temporaneamente scoperta; di revocare o ritirare la Deliberazione del Direttore Generale dell’A.S.L. Salerno con la quale sono stati variati i due Ambiti Territoriali di Pediatria di Libera Scelta del Distretto Sanitario 69 Capaccio – Roccadaspide ed accorpati in un unico Ambito Territorial; infine di assumere i provvedimenti consequenziali ritenuti opportuni che consentano la piena assistenza pediatrica nell’Ambito Territoriale di Pediatria di Libera Scelta Roccadaspide, ovvero 2 pediatri”.

Affinché queste richieste vengano ascoltate, nella seconda istanza viene chiesto ai sindaci dell’Ambito Territoriale, di adottare un documento unitario per sollecitare sul caso la Giunta Regionale della Campania, l’A.S.L. Salerno, e il Distretto Sanitario 69 Capaccio – Roccadaspide.

Commenti

Altri contenuti

Top