E’ rottura tra Petraglia e il comitato ‘Noi tutti per Capaccio Paestum’

“Continuerò la competizione elettorale come candidato sindaco”

CAPACCIO PAESTUM. “Comunico ai cittadini di Capaccio-Paestum che, a causa di insanabili divergenze su metodi e strategie da adottare nella già avviata campagna elettorale per le elezioni amministrative 2017, con i tre componenti del comitato denominato: Noi tutti per Capaccio -Paestum, propositori e sostenitori della mia candidatura a sindaco di questo Comune, revoco la mia disponibilità a proseguire il percorso iniziato nelle loro fila”. A comunicarlo è Francesco Petraglia il quale, però, non è intenzionato a rinunciare alla candidatura a sindaco. “Ho deciso di continuare la competizione elettorale, quale candidato sindaco di Capaccio-Paestum,in quanto voluto e sostenuto da neo formati gruppi politici locali, ai quali hanno aderito numerose cittadine e cittadini liberi di questo Comune”. “Costoro – evidenzia Petraglia – ritengono che la determinazione, la correttezza e l’onestà morale ed intellettuale che hanno contraddistinto, da sempre, ogni mia azione, costituiscano l’unica arma da mettere in campo durante questa lunga campagna elettorale e la migliore garanzia del mantenimento degli impegni assunti con i cittadini.

CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Sostieni l'informazione indipendente