Basket, Serie A2: domani il Basket Agropoli di scena a Roma - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Plasticart
In Primo Piano

Basket, Serie A2: domani il Basket Agropoli di scena a Roma

palatiziano

I delfini giocheranno al Pala Tiziano contro l’Eurobasket, squadra che li precede in classifica di due punti

Basket, Serie A2: domani il Basket Agropoli di scena a Roma

I delfini giocheranno al Pala Tiziano contro l’Eurobasket, squadra che li precede in classifica di due punti

Non ci sono soste per quanto riguarda il girone ovest della Serie A2. Domani si tornerà in campo per la giornata numero 14. Occhi puntati al PalaTiziano di Roma dove il Basket Agropoli di Alex Finelli, se la vedrà contro la neopromossa Eurobasket, al suo esordio nella seconda serie nazionale. Una squadra quella di coach Bonora che si presenta all’appuntamento con due punti di vantaggio nei confronti dei cilentani e che, proprio come i delfini viene da due sconfitte consecutive (contro Treviglio ed Agrigento). L’Eurobasket è un roster piuttosto completo: due americani che hanno finora fatto registrare numeri importanti come Deloach ed Easley, ma soprattutto una leggenda del basket italiano come Alex Righetti, che il prossimo 14 agosto compirà 40 anni. L’ex ala di Virtus Roma ed Avellino è il terzo miglior marcatore della squadra avendo sinora segnato 127 punti. Occhio anche ad altri italiani importanti come Matteo Malaventura che nelle ultime due gare nonostante le sconfitte è sempre andato in doppia cifra. Non ci sarà invece il capitano dell’Eurobasket Roma, Daniele Bonessio: il giocatore è stato operato al tendine d’achille. Un’assenza che si è rivelata fondamentale per la squadra capitolina, nell’ultima sconfitta contro Agrigento. Il Basket Agropoli dovrà giocare questa partita con grande intensità, allo scopo di spezzare il ritmo atletico degli avversari, puntando a recuperare la condizione fisica apparsa piuttosto approssimativa nelle ultime due gare contro Legnano e Ferentino. Il coach Finelli si è dimostrato ottimista per il raggiungimento di tale obiettivo a partire dalla gara di domani sera: “Abbiamo recuperato tutti i giocatori a disposizione dai rispettivi infortuni, ci stiamo allenando al completo da lunedì con grande dedizione e concentrazione in vista del match di Roma. La trasferta in casa dell’Eurobasket Roma è per noi importantissima, come se fosse una gara cinque di play-off da giocare fuori casa. Proprio per questo motivo, la stiamo preparando al meglio, consapevoli che la squadra avversaria può contare sul talento della guardia americana Deloach, sull’atletismo di Easley e sull’esperienza di un gruppo di italiani che hanno alle spalle tanti campionati importanti, che dovremo marcare con grande intensità. Noi andremo a Roma con grande determinazione, con la mente sgombra, con l’entusiasmo di chi sa che andrà ad affrontare una partita chiave per la continuazione del campionato”. Una gara che vedrà tra i protagonisti anche Gabriele Romeo, l’ex di turno: ”Sarà un’emozione affrontare tanti miei ex compagni, che rivedrò sicuramente con piacere. Al di là dell’aspetto emotivo, sarà una partita molto importante per noi, che abbiamo voglia di riscattare le ultime prestazioni. Dobbiamo restare uniti e giocare con intensità per quaranta minuti se vogliamo tornare a casa con una vittoria. Chi temo di più? Sono tutti molto bravi, con molti di loro ho giocato insieme per più di un anno. Dobbiamo guardare in casa nostra e non ripetere gli errori commessi nelle ultime due partite”. L’incontro sarà diretto dai signori Galasso di Siena, Vita di Ancona e Marota di San Benedetto del Tronto. Palla a due, venerdì 23 Dicembre al PalaTiziano di Roma alle ore 20,45.

Top
Ti suggeriamo di leggere In Primo Piano, Sport
sapri_municipio
Sapri: per le elezioni 2017 le formazioni politiche scaldano i motori

firma-costituzione-italiana
Rassegna stampa e almanacco del 22 dicembre 2016

presepevivente
A Pisciotta rivive il Mistero della Natività

Chiudi