AttualitàIn Primo Piano

Le Grotte di Pertosa-Auletta diventano cardioprotette

Consegnato un defibrillatore dall’associazione “Carmine Speranza”

Le Grotte di Pertosa-Auletta entrano nel novero delle grotte d’Italia “cardioprotette”. Un traguardo importante, che arricchisce così la qualità dei servizi offerti dalla Fondazione MIdA ai visitatori dell’affascinante sito speleo-archeologico.
Ieri, infatti, l’Associazione Onlus “Carmine Speranza” ha consegnato un defibrillatore semiautomatico alle Grotte al termine del corso di formazione per primo soccorso BLSD “Sintonizzati sul cuore”.

“L’incontro con l’associazione ʽCarmine Speranzaʼ – spiega il presidente MIdA Francescantonio D’Orilia – è stato fondamentale per avviare un progetto di cardioprotezione dell’intero sistema MIdA: iniziamo dalle Grotte che accolgono migliaia di visitatori all’anno”.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it