CronacaIn Primo Piano

Eseguita l’autopsia sul cadavere di Vincenzo Caruso

Da verificare se sia ipotizzabile la legittima difesa

Si è svolto stamattina presso l’ospedale di Sapri l’esame autoptico sul cadavere di Caruso Vincenzo ad opera del dott. Maiese alla presenza dei difensori delle persone offese, avvocato Vincenzo Speranza e Salvatore Paradiso nonché del dott. Lombardo , consulente tecnico della difesa. L’esame medico legale dovrà servire a far luce sui momenti porecedenti alla morte. Si pone il tema di un eventuale legittima difesa nell’ ambito di una colluttazione secondo quanto riferito in sede di interrogatorio dell’indagato . Resta il fatto che le lesioni riscontrate in sede di esame autoptico nella regione cranio encefalica non sembrano compatibili con l’eventuale reciprocità di colpi. Infatti il Caruso oltre a numerose ferite da taglio provicate con la zappa utilizzata per l’omicidio presentava un imponente frattura nella regione frontale del cranio con interessamento di tutta la zona occipitale ed una frattura a mappamondo che ha provocato un devastante ematoma subdurale con conseguente emorragia cerebrale.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it