Caso Alfieri - De Luca, Gasparri incalza: intervenga la Procura - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Caso Alfieri – De Luca, Gasparri incalza: intervenga la Procura

Foto Roberto Monaldo / LaPresse
02-05-2014 Roma
Politica
Senato - Forza Italia presenta gli emendamenti al dl Lavoro
Nella foto Maurizio Gasparri

Photo Roberto Monaldo / LaPresse
02-05-2014 Rome (Italy)
Press conference by Forza Italia party
In the photo Maurizio Gasparri

Il vicepresidente del Senato: c’è un reato evidente

Caso Alfieri – De Luca, Gasparri incalza: intervenga la Procura

Il vicepresidente del Senato: c’è un reato evidente

“Il clientelismo minaccia il condizionamento del voto, quindi il No è anche una reazione di libertà a questa pressione che vede l’uso di soldi pubblici, materie che meriterebbero le attenzioni delle Procure”. Così Maurizio Gasparri intervenuto ieri ad un dibattito sul referendum costituzionale a Salerno. Il vicepresidente del Senato non ha mancato nel suo intervento di citare il caso delle frasi del Governatore De Luca che indicava il sindaco di Agropoli come esempio da seguire nel fare clientela. Sul caso è stata incalzata anche la Procura della Repubblica, invitata ad aprire un’inchiesta. “Questa ricerca spasmodica e clientelare era da arresto in diretta perché lì c’è una notizia di reato evidente, c’è il voto di scambio autorizzato, non si può ridurre tutto quanto a battute sui totani. La Procura di Salerno che fa? Dorme o sta sveglia? Anche l’Antimafia ha sollecitato”, ha detto Gasparri.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
scario
Comune virtuoso: i ricavi del porto reinvestiti in scuola e sicurezza

alfieri
Appartamenti confiscati ai Marotta: Alfieri e tre funzionari rischiano il processo

santandrea
Rassegna stampa e almanacco del 30 novembre 2016

Chiudi