Hotel Royal Paestum
AttualitàIn Primo Piano

Nel Cilento un incubatore d’imprese per permettere ai giovani di sviluppare le proprie idee

Ecco “Mediterranean Factory”: per accogliere, accompagnare e facilitare la nascita di nuove imprese.

A Vallo della Lucania è nato “Mediterranean Factory” incubatore di impresa con spazi di coworking dove i giovani talenti potranno sviluppare le proprie idee per entrare nel mondo del business. La fondamentale mission sarà quella di accogliere, accompagnare e facilitare la nascita di nuove imprese.
È stato sottoscritto un protocollo di intesa ed accordo di programma tra Sistema Cilento, Comune di Vallo della Lucania e Fondazione “Mons. A. Pinto e S. Caterina” per l’utilizzo del piano terra dell’ex Monastero di Santa Caterina come location delle attività di incubatore/coworking. Si tratta di spazi molto belli e funzionali da poco ristrutturati dalla Fondazione, ubicati nel centro cittadino. Hanno sottoscritto l’intesa il presidente della Sistema Cilento Nello Onorati, il Sindaco di Vallo della Lucania Toni Aloia e il Presidente della Fondazione Pinto Enzo Paesano. Tutti e tre hanno espresso massima soddisfazione per l’importante intesa che consentirà di dotare il territorio di un Hub per l’innovazione con particolare attenzione ai settori del turismo, dell’industria culturale e creativa e dell’agroalimentare. Nuovi spazi organizzati per dare possibilità ai giovani del territorio di passare dall’idea all’impresa. A breve partirà la prima Call rivolta ai giovani, sarà un avviso che consentirà di proporre idee innovative con un completo percorso di mentoring e fomazione. Si sono già definite importanti partnership con operatori/players del mondo della formazione, della ricerca e dell’innovazione. Nei programmi del nascente facilitatore di impresa vi è quello di realizzare una struttura a rete con spoke ubicati nei comuni del territorio, per rendere maggiormente accessibili una parte dei servizi che l’incubatore offrirà.

Tags

Ti potrebbero interessare