Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Cronaca

Piede diabetico: screening gratuiti per prevenire la patologia

Piede diabetico: screening gratuiti per prevenire la patologia

L’iniziativa presso l’ex clinica Malzoni di Agropoli

L’iniziativa presso l’ex clinica Malzoni di Agropoli

Il diabete è una malattia cronica degenerativa che oggi colpisce tre milioni e mezzo di persone in Italia. Nel caso di quello di tipo II, il più diffuso e strettamente legato agli stili di vita, la prevenzione è una delle maggiori sfide che la comunità medica internazionale sta affrontando da anni. Le ragioni alla base di questa sempre maggiore attenzione le ritroviamo nel rapido aumento dei casi di malattia e nella sua comparsa in età sempre più precoce. Ma anche nelle pesanti ripercussioni che provoca, sia sulla dimensione individuale che su quella sociale.
Una delle conseguenze più serie di questa patologia è il Piede Diabetico che vede il manifestarsi di problemi sia di tipo nervoso che circolatorio che, se non trattati adeguatamente, possono persino portare all’amputazione. Con una adeguata strategia di prevenzione, e con controlli continui, è possibile limitare i rischi di questa pericolosa condizione. Ma quando ci troviamo di fronte ad una emergenza la tempestività diventa indispensabile per salvare gli arti. Oggi, infatti, con le tecniche chirurgiche endovascolari, è possibile riaprire le arterie interessate e, in questo modo, fare in modo che tantissime amputazioni maggiori non siano più necessarie. Il chirurgo vascolare rappresenta, poi, una figura chiave anche nelle fasi iniziali del piede diabetico, quando si è in presenza di lesioni cutanee. E’ lui lo specialista con cui discutere i sintomi della patologia e i corretti comportamenti preventivi da tenere.

In linea con tale approccio, e in occasione della Giornata Mondiale contro il Diabete, la Casa di Cura Villa del Sole di Salerno e l’Istituto Clinico Mediterraneo di Agropoli promuovono l’OpenDay contro il Piede Diabetico: il 30 novembre 2016, dalle ore 10.00 alle ore 16.00, appuntamento nell’Istituto Clinico Mediterraneo (ICM) di Agropoli, in via G.B. Vico. Per prenotazioni contattare il numero 0974/833111.

Il team delle Unità di Chirurgia Vascolare ed Endovascolare di Villa del Sole e di ICM offriranno uno screening gratuito, una visita di chirurgia vascolare con esame ecocolordoppler agli arti inferiori e una consulenza completa sulla patologia per tutti coloro che vogliono saperne di più.
“Nel condividere le preoccupazioni espresse dal Presidente De Luca – afferma Mario Pietracupa, Amministratore Unico della Casa di Cura Villa del Sole e dell’ICM – circa la necessità di rendere la sanità vicina alle esigenze dei cittadini e proiettata in una funzione di prevenzione a 360 gradi, oltre che di offerta di qualità volta ad arginare la migrazione sanitaria, riteniamo doveroso da parte nostra metterci al servizio della comunità. In particolare, sulla criticità emersa dall’eccessivo ricorso alle amputazioni per patologie diabetiche, riteniamo di promuovere iniziative di informazione e prevenzione quali appunto quelle in calendario ad Agropoli e Salerno. La sanità non può essere solo mera contabilizzazione di DRG e ricavi ma, secondo la nostra cultura, soprattutto servizio con finalità assistenziale di eccellenza senza mai dimenticare la funzione sociale. Speriamo – continua Pietracupa – che questa iniziativa promuova una vera cultura della prevenzione facendo prendere coscienza al cittadino di quelli che sono gli strumenti e i servizi di cui può usufruire a tutela della propria salute e scongiurando improvvidi interventi che producono danni e menomazioni. Per quanto riguarda il nostro ruolo, noi siamo pronti a dare un esempio di valido contributo ed efficienza e quindi apriamo le nostre strutture offrendo screening “gratuiti” alla popolazione”.

Correlati

Popolari

Top