Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Architettura di qualità: premiate cento opere, c’è anche il progetto del Parco delle Sorgenti

Architettura di qualità: premiate cento opere, c’è anche il progetto del Parco delle Sorgenti

I premi assegnati dall’InArch Campania e dall’ACEN – Associazione dei Costruttori Edili di Napoli

I premi assegnati dall’InArch Campania e dall’ACEN – Associazione dei Costruttori Edili di Napoli

CONTRONE. Architettura di qualità, premiate cento opere.

Il premio per un progetto di uno spazio aperto è stato assegnato al Parco Turistico delle Sorgenti, progettato a Controne dal gruppo Zitomori con Antonio Abalsamo, G.R. Costruzioni srl di Palomonte.

Alcuni giorni fa si è conclusa la seconda edizione dei Premi Regionali Campania Inarchitettura 2015 banditi dall’InArch Campania e dall’ACEN – Associazione dei Costruttori Edili di Napoli, con il patrocinio degli Ordini degli Architetti e degli Ingegneri di Napoli, della Città Metropolitana di Napoli, delle quattro Province campane e della Regione Campania. Con l’obiettivo di valorizzare opere di architettura realizzate negli ultimi cinque anni, i premi sono stati suddivisi in sei categorie, l’intervento di nuova costruzione, l’intervento di riqualificazione edilizia, l’opera di un giovane progettista sotto i quaranta anni, l’intervento su uno spazio aperto, l’intervento di architettura degli interni e un premio speciale per la sostenibilità architettonica. Come è consuetudine dell’InArch, i premi sono stati assegnati ai progettisti, ai committenti e alle imprese.
A Controne, al Parco Turistico delle Sorgenti è stato assegnato il premio per un progetto realizzato in uno spazio aperto: si tratta di un delicato intervento di architettura contemporanea nel paesaggio naturale. Piccoli e raffinati padiglioni in legno e vetro inseriti nel verde , tenuti insieme da un sistema di percorsi, passerelle e luoghi di soste.

controne_architetti

Correlati

Popolari

Top