Gold Metal Fusion
AttualitàIn Primo Piano

Potenziamento rete idrica: al Comune di Albanella circa 5 milioni di euro

Mirarchi: “Abbiamo combattuto per ottenere le risorse per il completamento di queste opere”

ALBANELLA. Completamento della rete idrica comunale: dalla Regione Campania arrivano quasi 5 milioni di euro per il Comune di Albanella. Il finanziamento rientra nelle risorse “Por Campania Fesr 2014/2020 – Obiettivo tematico 6 – Preservare e tutelare l’ambiente e promuovere l’uso efficiente delle risorse – Obiettivo specifico 6.3 Miglioramento del servizio idrico integrato e riduzione delle perdite di rete di acquedotto”. I lavori erano partiti lo scorso mese di settembre. La finalità del progetto è quella di servire le zone del territorio albanellese non ancora raggiunte in modo adeguato dalla rete idrica e di eliminare la dispersione di acqua potabile causata dalle condotte idriche vecchie e con diffuse rotture. Nel dettaglio, i fondi assegnati al Comune di Albanella, guidato dal sindaco Renato Josca, ammontano a 4.960.822,96 euro e saranno utilizzati per il potenziamento e l’adeguamento della rete idrica territoriale. “La nostra amministrazione – afferma il vicesindaco Pasquale Mirarchi – ha combattuto fino alla fine per ottenere queste risorse e completare le opere. Riusciremo a raggiungere anche questo grande traguardo, che consentirà un risparmio idrico notevole per i cittadini di Albanella. Il progetto è partito nel 1998. Finalmente ora – conclude – potremo ridare dignità al nostro paese”. Ecco gli altri enti che hanno ricevuto i finanziamenti dalla Regione Campania in provincia di Salerno: Comune di Agropoli, 7.529.808,83 euro per i lavori di completamento e rifunzionalizzazione della rete fognaria comunale di collettamento; Roccadaspide, 4.678.590,35 euro per ampliamento e adeguamento della rete idrica e fognaria.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito