Terme Cappetta
AttualitàIn Primo Piano

Inchiesta sul voto clientelare de Il Fatto Quotidiano tira in ballo Alfieri

Sotto accusa una frase che sarebbe stata pronunciata dal Governatore De Luca: “Franco Alfieri, notoriamente clientelare”

Il sindaco di Agropoli Franco Alfieri tirato in ballo nell’ambito di una inchiesta esclusiva de “Il Fatto Quotidiano” sul voto clientelare per il “Si” in occasione del Referendum. In un articolo di Fabrizio D’Esposito, apparso stamani sul quotidiano, vengono riproposte delle dichiarazioni che sarebbero state rilasciate lo scorso martedì 15 novembre dal governatore della Campania Vincenzo De Luca all’Hotel Ramada di Napoli, alla presenza di circa trecento amministratori locali. “Il suo è un monologo di 25 minuti irresistibile e allucinante”, si legge nell’articolo. De Luca in sintesi, chiederebbe di votare e far votare “Si” al referendum poiché qualora vincesse il no la situazione diverrebbe imprevedibile. Ora, al contrario, con il Governo c’è un dialogo che ha permesso alla Campania di ricevere dei finanziamenti importanti ed altri potrebbero arrivare. Ma c’è un passaggio dell’articolo che ha scatenato le maggiori polemiche. Fa riferimento al sindaco di Agropoli Franco Alfieri, indicato come esempio agli altri amministratori: “Prendiamo Franco Alfieri, notoriamente clientelare”, avrebbe detto il Governatore. “Come sa fare lui la clientela lo sappiamo. Una clientela organizzata, scientifica, razionale come Cristo Comanda. Ecco, l’impegno di Alfieri sarà di portare a votare la metà dei suoi concittadini, quattromila persone su ottomila. Li voglio vedere in blocco, armati con le bandiere, andare alle urne e votare il Si”. “Franco – avrebbe proseguito De Luca – vedi tu come Madonna devi fare, offri una frittura di pesce, portali sulle barche, sugli yatch, fai come cazzo vuoi tu, ma non venire qui con un voto in meno di quelli che hai promesso”.

Le dichiarazioni, vero o presunte dell’ex sindaco di Salerno hanno creato molto malcontento ad Agropoli e polemiche contro il primo cittadino. Non sono mancati anche toni scherzosi e ironici. In poco tempo sul web sono apparse caricature di Alfieri vestito in abiti da pescivendolo, marinaio o da cameriere, pronto a servire una frittura di pesce. (Ascolta l’audio di De Luca)

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito