Montella PrismArredo
AttualitàIn Primo Piano

Dopo la sentenza di condanna una ”legge Mastrogiovanni”

Ecco la proposta dei Radicali

Dopo l’intervento del presidente della commissione diritti umani Manconi, esponente del PD, proseguono le reazioni dei partiti politici alla sentenza di appello sul caso Mastrogiovanni, che ha portato alla condanna di sei medici e undici infermieri; questa volta è il turno dei Radicali. Il partito che fu di Pannella, propone una legge sul tema del Tso che prevede l’assistenza obbligatoria per i malati e la trasparenza ai massimi livelli per le condizioni di cura dei reparti. Una situazione che ha riguardato anche il caso Mastrogiovanni nello specifico dato che fu negata ai familiari del maestro anche la possibilità di visita nel reparto, a quanto si è appreso anche dalla sentenza. Una ”legge Mastrogiovanni” che i Radicali vorrebbero mettere a punto insieme alle associazioni impegnate su questi temi.

Tags
Continua dopo la pubblicità

Bruno Marinelli

Bruno Marinelli (nato a Roma, ma agropolese di famiglia).Trasferitosi stabilmente nel Cilento ne apprezza le peculiarità culturali e turistiche che la rendono una terra speciale. Appassionato di sport,cultura e politica. Ama molto leggere. E'il responsabile della redazione sportiva di Infocilento.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it