Studio Di Muro
AttualitàIn Primo Piano

Gestione dell’acqua: raffica di ricorsi al TAR

Comuni ricorrono al tribunale per mantenere la gestione autonoma della risorsa idrica

Sono sempre di più i comuni che hanno deciso di far ricorso al tribunale amministrativo contro l’Autorità di Ambito Sele per la gestione del servizio idrico. Gli enti chiedono di continuare a mantenere il servizio in forma autonoma, decisioni queste respinte dall’Autorita d’Ambito. Di qui la decisione di ricorrere al TAR contro un provvedimento ritenuto ”illegittimo”. I primi a rivolgersi ai giudici sono stati: Sanza, Montesano sulla Marcellana, Buonabitacolo e Rofrano. Poi si sono aggiunti: Giungano, Laurino, Piaggine, Corleto Monforte e la lista sembra destinata a crescere. L’Autorità di Ambito Sele resisterà in giudizio; per questo si è affidata all’avvocato Lorenzo Lentini.

Tags

Ti potrebbero interessare