A fuoco mansarda, proprietario resta ustionato

Il rogo si è originato dalla canna fumaria

blank

LAURINO. Attimi di paura nel pomeriggio di ieri. Un incendio sviluppatosi dalla canna fumaria di un’abitazione si è in poco diffuso alla soffitta. Il proprietario dell’immobile, nel tentativo di domare le fiamme insieme ad un gruppo di residenti, è anche rimasto lievemente ustionato alle braccia. Per lui è stato necessario il trasporto presso l’ospedale Roccadaspide per ricevere le cure necessarie. Per fortuna le sue condizioni non sono gravi. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco del distaccamento di Vallo della Lucania che hanno messo in sicurezza la zona.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Katiuscia Stio

Laureata in Filosofia. Inizia l'attività giornalistica nel 1999 collaborando con vari giornali locali, mensili, web e realizzando servizi per una rubrica in onda su Telecolore. E' stata socia di associazioni culturali per la promozione e valorizzazione del territorio di cui ha curato la comunicazione e l'organizzazione e animatrice di gruppi di azione locale. Nel tempo ha collaborato con i quotidiani Cronache, La Città, attualmente è corrispondente de Il Mattino. Dal 2014 entra a far parte della famiglia di Info Cilento.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it