Terme Cappetta
AttualitàIn Primo Piano

Mancano condizioni di sicurezza, commissario chiude il campo

Protestano le associazioni: pronti a mettere in sicurezza l’impianto.

Il Commissario Prefettizio Raffaella De Asmundis ha deciso di far chiudere il campo sportivo ”Saverio Orlando” di Buonabitacolo. Mancano alcune autorizzazioni sanitarie per ciò che riguarda gli spogliatoi ed i fari non essendo a norma sono stati considerati quindi pericolosi e necessitano di esser messi in sicurezza. Nessun problema invece per ciò che concerne il terreno di gioco, che è regolarmente agibile. La notizia della chiusura del campo sportivo, tra l’altro sede del Buonabitacolo Soccer (squadra di terza categoria) non è stata presa benissimo da diversi giovani della comunità in quanto rappresentava un luogo di svago per i ragazzi del posto. La chiusura oltretutto crea un problema alla locale squadra, poichè per gli allenamenti deve ora spostarsi a Casalbuono, a spese dei componenti della formazione locale. Il presidente Michele Grillo, ha dichiarato di aver contattato una società esterna per effettuare le certificazioni richieste per rimanere a giocare all’Orlando, accusandola di accampare scuse per il rifiuto. Inoltre, la situazione del trasferimento a Casalbuono, ha proseguito il presidente, rappresenta un’altra amarezza dura da digerire.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito