CronacaIn Primo Piano

Maltrattamenti sui bambini, insegnante di religione a processo

Una maestra di religione è stata rinviata a giudizio per maltrattamenti su minori.

POLLICA. Avrebbe maltrattato i bambini con schiaffi, minacce ed insulti. Per questo una maestra di religione di 45 anni, residente a Vallo della Lucania, è stata rinviata a giudizio dal Gip del Tribunale di Vallo della Lucania. L’indagine è stata condotta dai carabinieri di Pollica e coordinata dal procuratore del tribunale vallese Giancarlo Grippo e dal sostituto Paolo Itri. Le prove sono state raccolte anche grazie a delle telecamere piazzate nella scuola dell’infanzia “Congregazione delle Suore Francescane dei Sacri Cuori” di Acciaroli.

Le violenze sarebbero iniziate negli anni scorsi, poi nel 2014 un gruppo di mamme denunciò la situazione ai carabinieri. Ora inizierà il processo con alcuni i genitori che si sono già costituiti parte civile. La prima udienza è fissata per maggio.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito