Buco nella parete di un distributore di benzina abbandonato

Il sospetto è che venga utilizzato da qualcuno per dormirci

Da alcuni giorni è comparso un buco nella parete. Probabilmente viene utilizzato da qualcuno che utilizza l’ufficio del distributore di benzina di Gromola, dismesso ormai da anni, per dormirci. A segnalarlo è Giovanni Piano del movimento Vola Alto. “Da qualche giorno il buco s’ingrandisce. – spiega – non vorrei che venisse utilizzato da qualche malintenzionato. Lì accanto c’è la fermata del pullman e di mattina c’è un via vai di studenti dell’alberghiero”. Già in passato l’immobile era stato murato dopo che era stato scoperto che veniva utilizzato da qualche extracomunitario per passarvi la notte. D’altronde la stessa bufalara di Gromola, monumento di archeologia industriale di proprietà dell’ex Ersac, che si trova a poche centinaia di metri, un paio di anni fa fu murata perchè veniva utilizzata abusivamente come dimora dai senzatetto che vi vivevano in condizioni igienico-sanitarie molto precarie.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.