Hotel Royal Paestum
Costabile Spinelli candidato al Senato
Costabile Spinelli candidato al Senato
Attualità

E’ originario del Cilento il nuovo assessore al bilancio del comune di Roma

E’ originario del Cilento il nuovo assessore al bilancio del comune di Roma

Raffaele De Dominicis proviene da una storica famiglia del Cilento

Raffaele De Dominicis proviene da una storica famiglia del Cilento

E’ originario del Cilento il nuovo assessore al bilancio del comune di Roma. Si tratta di Raffaele De Dominicis, scelto dalla sindaca della Capitale, Virginia Raggi. Prende il posto del dimissionario Marcello Minenna.

De Dominicis è un magistrato ed è stato procuratore generale della Corte dei Conti del Lazio. In passato si è occupato anche della vicenda Metro C. E’ andato in pensione a giugno dopo una lunga carriera giuridica. Prima nell’amministrazione civile dell’Interno, poi dal 1985 nella magistratura contabile. Si è occupato di controlli preventivi di legittimità sugli atti e di Sace, società pubblica per i servizi assicurativi del commercio estero, predisponendo cinque relazioni al Parlamento. E’ autore di pubblicazioni e saggi giuridici. E’ stato, tra l’altro, assistente di Istituzioni di Diritto Pubblico presso la facolta’ di Economia dell’Università ”La Sapienza” di Roma. E’ stato anche presidente del Movimento Grande Lucania per l’annessione alla Basilicata di parte del territorio del Cilento e Vallo di Diano. Nel 2011 il comune di Ascea, nel corso dell’amministrazione retta da Mario Rizzo, gli ha riconosciuto un encomio solenne.
De Dominicis è discendente di una storica famiglia asceota le cui tracce concrete si rinvengono nella via Teodosio De Dominicis, la più lunga del paese, nel palazzo baonale di ‘Donna Barbarella’ de Dominicis e nel palazzo marchesale di ‘don Teodosio’ de Dominicis, negli anni scorsi espropriato e restaurato dal comune.

Correlati

Popolari

Top