Studio Di Muro
AttualitàIn Primo Piano

Campania, M5S: Anniversario omicidio Vassallo, occorre sapere la verità

Michele Cammarano: ancora aspettiamo che sul suo assurdo omicidio siano scritte pagine di verità e giustizia sia fatta.

“E’ stato ucciso 6 anni fa mentre la sera del 5 settembre 2010 faceva ritorno a casa. Ancora aspettiamo che sul suo assurdo omicidio siano scritte pagine di verità e giustizia sia fatta. Angelo Vassallo, il sindaco pescatore, è un esempio importante di cittadino-amministratore che ha saputo creare una discontinuità e lavorare per far crescere un’intera comunità”. Lo dice il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Michele Cammarano ricordando Vassallo a sei anni dall’omicidio. “Ha sacrificato la sua vita per i valori della legalità, trasparenza e onestà – sottolinea – e per difendere il suo territorio dall’abusivismo e da ogni forma di violenza”. “Il sacrificio di Vassallo – conclude Cammarano – deve essere un esempio per chi si occupa della cosa pubblica e deve ispirare i cittadini nelle pratiche della legalità”.

Tags

Ti potrebbero interessare