In Primo Piano

Mediterraneo Video Festival: sono dieci i film in concorso

Il concorso riservato ai documentari è giunto alla sua diciannovesima edizione.

10 film, tra italiani e stranieri, in competizione per il premio al miglior documentario della 19° edizione del Mediterraneo Video Festival. Tra le pellicole in gara Combats intimes di Francis Del Rio, Francia; O Tremor di Oscar Vincentelli, Spagna; Cuatro postales a Marta, di Hernán Talavera; L’isola del Sole Nero di Andrea Arena, Italia, El Submarine di Wenceslao Scyzoryk, Spagna; Finchè lassù c’è il sol di Elisa Bucchi, Nicola Bogo, Italia; L’acqua calda e l’acqua fredda: di Marina Resta, Giulio Todescan, Italia; Il Segno del Capro di Fabiana Antonioli, Italia , Ogni opera di confessione di Alberto Gemmi, Mirco Marmiroli, Italia; Viriato di Gabriel Stanger, Spagna.

Linguaggi e storie diverse, immagini condivise al 19° Mediterraneo Video Festival in programma dal 16 al 18 Settembre nel suggestivo scenario di Palazzo De Dominicis – Ricci ad Ascea.

Tags

Ti potrebbero interessare