Tolomeo
AttualitàIn Primo Piano

Alta velocità in Cilento: incontro tra Valiante e l’ad di RFI

Il parlamentare del PD: ”investimenti per un treno del Parco”

Si continua a lavorare per l’alta velocità nel Cilento. Nei giorni scorsi il parlamentare del PD Simone Valiante ha incontrato Maurizio Gentile, l’amministratore delegato di RFI. Il colloquio che ha riguardato il tema delle difficoltà strutturali per ciò che riguarda la zona a sud di Salerno da questo punto di vista è definito dal parlamentare ”molto cordiale e positivo”.  In primis infatti, non è stata esclusa l’ipotesi che dei treni provenienti dal nord e che non fermino solo a Salerno per raggiungere il sud della provincia, con tempi diversi di percorrenza, siano tecnicamente realizzabili. Perciò, ha ipotizzato il parlamentare del PD, ”occorre un investimento di base che realizzi l’obiettivo di raggiungere Sapri tramite un treno del Parco, ed un’opera di convincimento della Regione Campania ad investire in quest’ area a Sud di Salerno”. Valiante ha inoltre dichiarato di fidarsi del lavoro di Luca Cascone da questo punto di vista ed inoltre ha auspicato un maggiore coinvolgimento anche dei parlamentari sotto il coordinamento del Parco nazionale del Cilento, incaricato quindi di assolvere il compito di essere il soggetto attuatore degli investimenti ed avallando la sinergia tra l’assessorato al Turismo e quello ai trasporti della Regione Campania.

Tags

Ti potrebbero interessare