Studio Di Muro
CronacaIn Primo Piano

Brucia ancora la terra in Cilento: due roghi nel pomeriggio

Mezzi anticencendio occupati nel primo pomeriggio

Un incendio si è sviluppato tra Capaccio e San Giuseppe di Giungano, intorno alle 15.30, presso l’ex discarica di Cannito. Sul posto sono intervenuti due mezzi del servizio regionale antincendio di stanza a foce Sele di Eboli ed un mezzo aereo del dipartimento di protezione civile, le operazioni di spegnimento si sono presentate particolarmente difficili, soprattutto perché si tratta di un’ex discarica ed è quindi forte il rischio inquinamento. Sul posto anche gli agenti del corpo forestale dello stato.

Un rogo si è sviluppato, sempre nelle prime ore del pomeriggio, tra Ogliastro Cilento e Cicerale, in questo caso tenuto sotto controllo.

Tags

Ti potrebbero interessare