Tolomeo
Cronaca

Folgorati dall’alta tensione, muore operaio 25enne, tre feriti

Stavano eseguendo dei lavori quando quattro operai sono rimasti folgorati dall’alta tensione, uno è morto

CAPACCIO PAESTUM. Tre persone sono rimaste ferite, una quarta è morta folgorata dall’alta tensione. E’ accaduto questo pomeriggio intorno alle 17 in località Gromola. Sembrerebbe che la vittima insieme ad uno dei feriti, stesse posizionando un palo nel giardino di una casa in costruzione, in prossimità di cavi dell’alta tensione: quando hanno alzato il palo si è creato una sorta di ponte elettrico che avrebbe provocato la scarica che ha colpito le quattro persone. Due di loro sono rimaste ferite e sono state trasportate agli ospedali di Battipaglia e Salerno. Un altro M.M., più grave, rianimato dai sanitari, è stato trasferito in un nosocomio napoletano. La vittima è Walter De Nigris, 25 anni.

 

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito