Cronaca

Baia Arena ha la sua condotta

Partito il collaudo della condotta sottomarina di Baia Arena ad Ogliastro Marina.

E’ stata finalmente messa in funzione la condotta sottomarina di Baia Arena. Questa mattina sono state avviate le macchine per far convergere i reflui dell’impianto di Maroccia e Case del Conte. Così sono iniziate le fasi di collaudo dell’impianto  per il risanamento dell’area costiera. Presenti i sindaci di Montecorice e Castellabate che insieme hanno dato il via al funzionamento delle pompe.

Una buona notizia per cittadini e imprenditori della zona: si porrà così una soluzione all’annosa situazione del mare di Ogliastro Marina che in estate, in alcune occasioni, diventava di colore giallastro, con corpi solidi che galleggiavano in superficie, tenendo lontani i turisti.

In base al protocollo d’intesa la messa in esercizio, la cura e gli oneri amministrativi saranno a carico del comune di Montecorice. Alle spese, invece, contribuiranno entrambi gli enti sulla scorta dei dati e delle analisi fornite da’autorità d’Ambito Sele relativamente all’effettivo utilizzo della condotta (88,24% a carico di Castellabate e il restante al comune di Montecorice). Il protocollo d’intesa scadrà il prossimo 31 dicembre.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Luisa Monaco

Appassionata di fotografia, studia all'accademia delle arti. Ama scrivere e disegnare, segue la politica e la cronaca del suo territorio.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!